Outfit

Gli studenti italiani e il mercato del lavoro, ecco l’indagine svolta da L’Oreal

PAULA CADEMARTORI bag, ENOGREV dress, GOLDENPOINT collant, CULT shoes.

Tempo fa sono stata invitata alle sede L’Oreal di Milano per la conferenza stampa su “Gli studenti e il mercato del lavoro“. Dall’indagine effettuata dalla società di ricerche Ipsos emerge che il 50% dei giovani italiani tra i 19 ed i 26 anni, che frequentano l’università  nel nostro paese o all’estero, vuole trovare lavoro in Italia nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo. Dunque l’Italia attrae ancora come luogo per cercare un primo impiego, infatti quasi la metà degli studenti all’estero ipotizzano di creare lavoro in patria. L’intento di L’Oreal è quello di attirare i talenti ed aiutarli a trovare il giusto posto di lavoro, che sia appagante e in linea con le aspettative di ognuno. Da questa ricerca emerge anche la necessità di costruire un rapporto organico di collaborazione tra imprese e università in quanto i canali più utilizzati per cercare lavoro sono l’invio del CV direttamente al sito internet aziendale, i concorsi pubblici e le agenzie per il lavoro. Dunque tutte imprese sono chiamate a fare la loro parte, garantendo ai giovani una adeguata retribuzione e possibilità di fare carriera. Io da studentessa che sono incrocio le dita e spero davvero che qualcosa migliori! Dobbiamo essere ottimisti e puntare sempre al meglio!