Beauty

Come avere denti sani: consigli e trattamenti

Nulla rende giustizia al valore della bellezza quanto un sorriso sano e splendente. Se ti stai domandando come avere denti sani, dal colore bianco naturale, sei finita nel posto giusto. Oggi parleremo di come prendersi cura della propria salute dentale.

Sui sorrisi delle donne sono stati scritti fiumi e fiumi di parole: sfogliando un qualsiasi libro di narrativa, non potresti che trovare conferma di questa verità lapalissiana e ancora oggi, in effetti, sentiamo attribuire a questa parte del viso il merito di un’immagine affascinante e gradevole.

Prendersi cura del proprio sorriso, insomma, è da sempre il modo più sicuro e naturale per accaparrarsi qualche complimento e magari anche fare colpo sugli altri.

La tutela della propria condizione dentale passa però per tanti diversi aspetti, dalla scelta di trattamenti mirati all’utilizzo di prodotti specifici. Tra questi ultimi non possiamo non menzionare il dentifricio avanzato Regenerate Enamel Science, che è tra i migliori prodotti dedicati alla salute dei denti da poter integrare nella propria routine.

Regenerate: un prodotto sicuro per la tua salute dentale

Grazie all’esclusiva tecnologia NR-5™, Regenerate Enamel Science compie un’operazione rigenerativa dello smalto. In questo corroborante processo a fare la differenza è l’utilizzo di un minerale di cui lo stesso smalto dei denti si compone.

Nel caso tu non lo sapessi, lo smalto dei denti è la sostanza più dura nel corpo umano. Ciononostante, il consumo di bevande e cibi “aggressivi” potrebbe mettere a dura prova la superficie dentale, esponendola al rischio di erosione ed ingiallimenti. Purtroppo il corpo umano non può ricostituire in autonomia lo smalto; occorre pertanto scegliere con cura i prodotti da destinare all’igiene dentale.

L’utilizzo di REGENERATE Enamel Science™ porta un cambiamento sicuro nella vita di chi lo utilizza.

La formula clinicamente testata è rivoluzionaria in tal senso, in quanto permette di contrastare l’erosione in atto e di ripristinare il naturale splendore dei denti facilmente. Il tutto senza l’impiego di sostanze particolari ma solo utilizzando minerali già presenti nel corpo.

Prendersi cura dello smalto dentale

Ma cosa puoi fare per iniziare a prenderti cura dello smalto dentale?

Tutti vorremmo poter contare su un sorriso sempre smagliante e perfettamente in salute. Alcune abitudini, tuttavia, sembrano ostacolare il percorso di questa aspirazione. Fumo, caffè, coloranti e cibi con un ph acido possono effettivamente essere un problema. Più di ogni altra cosa, però, a compromettere lo splendore naturale dei denti è la leggerezza: il timore di una visita dentistica, ad esempio, può essere fatale e giocare brutti scherzi a chi trascura l’importanza di un controllo.

La prima regola da rispettare se desideri migliorare l’aspetto del tuo sorriso, dunque, è fissare un appuntamento dal dentista.

L’ideale sarebbe sottoporsi regolarmente ad un controllo semestrale, non solo per individuare eventuali carie dentali ma anche per eliminare la placca o eseguire una pulizia dentale efficace.

Altro grande alleato per la cura dello smalto dentale è sicuramente il Siero Avanzato di Regenerate: il primo sistema di igiene orale supportato dalla tecnologia NR-5™ in grado di rigenerare il contenuto minerale dello smalto. Dopo solo 3 giorni di utilizzo, è stato clinicamente provato che l’82% dello smalto minerale viene completamente rigenerato.

Ottima igiene orale: come ottenerla?

Con l’avanzare dell’età i denti perdono il loro naturale splendore e iniziano ad ingiallirsi e ad ammalarsi. Per prevenire molte patologie e per avere denti sani, privi di carie e gengive infiammate è importante effettuare una corretta igiene orale. Approfondiamo l’argomento.

1. Innanzitutto, ciò che risulta fondamentale è scelta dello spazzolino. Solitamente i dentisti consigliano uno spazzolino costituito da setole morbide e dalla punta arrotondata.

2. Importante risulta anche il filo interdentale utilissimo per rimuovere le placche e almeno il 70% dei residui di cibo.

3. Anche il colluttorio è indicato per contrastare la formazione delle placche, in particolare Collutorio Mousse Avanzato ripara lo smalto dentale e inverte i danni causati dall’attacco quotidiano degli acidi, prevenendo danni futuri. Grazie alla FOAM Technology, il formato in mousse rilascia microbolle che raggiungono gli spazi interdentali per un’esperienza sensoriale dell’intera bocca. Per un’igiene quotidiana impareggiabile.