FashionTrend

Patch Mania: direttamente dagli anni ’90

Qualcuno ha detto PATCH?

Ebbene si, è una vera e propria mania tendenza quella di “patchare” ogni cosa. Dagli abiti, ai pantaloni, ai giubbotti, alle borse, alle scarpe, fino ad arrivare alla lingerie… chi più ne ha più ne applichi!

Direttamente dagli anni ’90 torna la Patch Mania che addobba i capi con spille e toppe per uno stile glam-rock. Customizzare, dunque, è la parola d’ordine della primavera/estate 2016 se volete essere cool e stare al passo con le tendenze! Indubbiamente il denim è il tessuto più utilizzato per creare capi di questo genere, ma non sono da sottovalutare anche le giacche e le T-shirt, le borse, le scarpe e i pantaloni in cotone.

Anyway… questa tendenza non è nata solo nello streetstyle, anzi! Tantissime le passerelle coinvolte in merito, dove i più grandi designer del mondo della moda, italiana ed internazionale, si sono sbizzarriti con il “patch trend” sulla loro creazioni. Uno di questi è stato Iceberg con la collezione donna primavera/estate 2016: esplosioni di colori e di ispirazioni tropicali. Denim customizzati con frutta, fiori e slogan. Un mood perfetto per la bella stagione.

Quando l’ho vista mi ha dato subito un senso di estate, di felicità, di allegria. Perché è vero che col total black non si sbaglia mai, ma una vita a colori ha tutto un altro sapore!

Schermata 2016-04-29 alle 18.42.26Schermata 2016-04-29 alle 18.51.30

 

Close