BeautyEventOutfit

La Pillola Senza Pillola

Nel post di oggi voglio parlarvi dell’iniziativa Love It! Sesso Consapevole, sui temi della sessualità e della contraccezione promossa dalla SIGO (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia) in collaborazione con La Pillola Senza Pillola, progetto educazionale di MSD Italia.

Una maggiore consapevolezza e programmazione delle proprie scelte in materia di contraccezione rende noi ragazze protagoniste in tutte le scelte più importanti della nostra vita ed è proprio sul sito www.lapillolasenzapillola.com che possiamo conoscere i prossimi appuntamenti Love It! Sesso Consapevole dove poter trovare il bracciale Love It! ed avere un colloquio gratuito e privato con dei medici ginecologi per chiarire ogni dubbio e trovare risposte a tutte le domande.

image

Informare è un dovere ed ancora molte, forse troppe, ragazze italiane non sanno ancora che la contraccezione va oltre la pillola e che oggi sono disponibili metodi contraccettivi sicuri ed efficaci con diverse modalità di assunzione.

Secondo i dati di un’indagine del 2015, il 68% delle giovani donne non conosce alternativa alla pillola nonostante l’84% abbia espresso il desiderio di cambiare il metodo contraccettivo che attualmente usa.

image

Per questo motivo, l’obiettivo della campagna Love It! Sesso Consapevole è quello di avvicinare la contraccezione al mondo di noi giovani donne, rendendoci consapevoli delle scelte in materia di sesso, offrendoci informazioni su quei metodi contraccettivi che, anche essendo meno conosciuti, meglio rispondono al nostro stile di vita.

E tu conosci tutti i metodi contraccettivi che esistono? Ce ne sono davvero tanti, clicca QUI!

image

CONTRACCETTIVI ORMONALI:

Impediscono l’ovulazione, ci sono vari tipi di pillole che combinano quantità variabili di due ormoni, estrogeno e prognostico, ma esiste una pillola che contiene anche solo prognostico. Esistono però anche “pillole senza pillola”, cioè contraccettivi ormonali che non prevedono l’assunzione orale quotidiana e quindi anche più sicuri dal momento che diminuisce il rischio di dimenticarsene.

  • La pillola
  • L’anello vaginal
  • Il cerotto ormonale

CONTRACCETTIVI DI BARRIERA:

Sistemi che tendono a ridurre al minimo le possibilità di incontro dello spermatozoo con l’ovocita, senza influire sugli ormoni.

  • Preservativo
  • Diaframma

CONTRACCETTIVI DI DISTURBO:

I cosiddetti sistemi intrauterini che generalmente vengono applicati dal ginecologo.

  • La spirale ormonale
  • La spirale a rilascio di ioni di rame
  • L’impianto sottocutaneo

CONTRACCETTIVI NATURALI:

Si basano sulla rilevazione di segni e sintomi per individuare la fase fertile di una donna. Sono sistemi meno invasivi in assoluto, ma anche i più rischiosi.

  • Il calendario
  • l metodo Billings
  • La temperatura corporea interna
  • Il coito interrotto

image

Amati perché sarai l’unica persona con cui passerai tutta la vita!

#myglamourattitude